Menu

Delta Studio

Delta Studio

Semplice. Rapido. Efficace. Il nuovo sistema professionale creato dai laboratori DELTA BKB è il risultato di 50 anni di esperienza e incessante ricerca nel settore tricologico. 7 linee che identificano le più comuni problematiche da contrastare e un metodo semplice quanto efficace. 4 semplici passaggi (fase 1, fase 2, fase 3, fase 4) per raggiungere l’obiettivo prefissato nel più breve tempo possibile. Come procedere: Capire quale anomalia dobbiamo contrastare per decidere quale delle 6 linee utilizzare in maniera efficace. contrastare l’anomalia seguendo le 3 fasi del sistema. Attenersi scrupolosamente a cicli di trattamento intensivi e successivamente, di mantenimento.
  1. ACTIVA: trattamento d’urto attivante. Contrasta la caduta grave e androgenetica. Ridona volume allo stelo. Indicata nei casi di caduta eccessiva.
  2. DETOXINA: normalizza e seboregola il cuoio capelluto. Indicata nei casi di caduta con cute grassa.
  3. PURIFICA: combatte la forfora ed il suo riformarsi. Indicata nei casi di caduta forforosa.
  4. HIDRATA: idrata lo stelo ed il cuoio capelluto. Indicata per caduta con cute secca.
  5. REPARA: ricostruisce la cuticola del capello. Indicata nei casi di caduta con rottura cronica dello stelo.
  6. AUXILIA: protegge lo stelo dai danni provocati dal sole e prolunga l’effetto color. Indicata per capelli colorati e per esposizioni solari prolungate.
  7. INTEGRA: Un integratore alimentare con L-Cistina ed L-Metionina è in grado di contribuire al benessere generale dei capelli.
  1. FASE 1: fase lavante. Contrariamente a quello che può sembrare, è una delle fasi fondamentali del sistema. In pratica rappresenta le fondamenta del palazzo che andremo a costruire. Per contrastare efficacemente un’anomalia ed in particolare nei casi di caduta di capelli, il prodotto lavante rappresenta un passaggio estremamente importante. Il cuoio capelluto e lo stelo devono essere igienizzati in maniera efficace, rispettando però allo stesso tempo il film idrolipidico presente sulla nostra pelle. Per questi motivi la formula dello shampoo deve essere di altissima qualità ed a pH isodermico.
  2. FASE 2: fase trattante. In questa fase verrà contrastata efficacemente l’anomalia attraverso l’applicazione temporanea (o permanente) di un prodotto che agirà come peeling, detossinante, idratante, ricostruttore o attivante, a seconda dell’obiettivo che si vorrà raggiungere. L’applicazione a cuoio capelluto deterso in maniera corretta nella fase 1, renderà maggiormente efficace questa seconda fase che rappresenta il vero e proprio cuore del sistema, ovvero il palazzo che andremo a costruire sopra le nostre solide fondamenta.
  3. FASE 3fase nutritiva. E’ la fase finale del sistema. Il tetto del nostro palazzo. Fondamentale è che questa ultima fase avvenga dopo che le altre 2 siano state effettuate correttamente. Questa fase, rappresentata generalmente dall’applicazione permanente di una lozione specifica, deve avvenire a cuoio capelluto perfettamente deterso. Importante è attenersi a cicli di trattamenti sufficientemente lunghi per permettere ai principi attivi di intervenire efficacemente nel contrastare l’anomalia. Perciò nei primi 30 gg di trattamento si consiglia l’applicazione 3 volte a settimana. Nei successivi 60 gg si potrà passare a due applicazioni settimanali. Per ottenere i migliori risultati è necessario infatti intervenire con cicli di almeno 3 mesi di trattamento. Nei casi di caduta eccessiva si consiglia l’applicazione giornaliera della lozione nei primi 30 gg.
  4. NOVITA’: FASE 4: fase integrativa: in questa fase con l’aiuto di un integratore alimentare mirato si contribuirà a migliorare lo stato generale dei capelli.

Articoli da 1 a 12 di 23 totali

Visualizza122436Tutto
Pagina:
  1. 1
  2. 2

Articoli da 1 a 12 di 23 totali

Visualizza122436Tutto
Pagina:
  1. 1
  2. 2